TAX CREDIT PLASTICA RICICLATA
5 su 3 voti
Tempo di lettura: Meno di 1 minuto

TAX CREDIT PLASTICA RICICLATA

Tra le nuove agevolazioni previste dalla Legge di bilancio 2019 figura il credito d’imposta in relazione alle spese sostenute per l’acquisto di particolari tipologie di prodotti riciclati e di imballaggi. In particolare è riconosciuto, per gli anni 2019 e 2020, un credito d’imposta nella misura del 36% delle spese sostenute e documentate dalle imprese per gli acquisti di:

  • prodotti realizzati con materiali provenienti dalla raccolta differenziata degli imballaggi in plastica;
  • imballaggi biodegradabili e compostabili o derivati dalla raccolta differenziata della carta e dell’alluminio.

Modalità di utilizzo del credito.

Il credito d’imposta è riconosciuto fino ad un importo massimo annuale di 20.000€ per ciascun beneficiario, nel limite massimo complessivo di un milione di euro annui per gli anni 2020 e 2021 ed è utilizzabile a decorrere dal 1° gennaio del periodo d’imposta successivo a quello in cui sono stati effettuati gli acquisti.

Dovrà essere indicato nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta di riconoscimento del credito, non concorre alla formazione del reddito né della base imponibile dell’IRAP. Esso è utilizzabile esclusivamente in compensazione presentando il modello F24 attraverso i servizi telematici messi a disposizione dall’ Agenzia delle Entrate.

Cell:3490711654

Cell:3274612759

Email: info@gaciconsulting.com

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recensioni